Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

_______________

Walter Tomada

La Universitât che il censis al premie e che la Rai e dismentee

Lis classifichis no bastin a descrivi dute la cualitât di ce che si insegne intun percors di studi, ma savê che la Universitât dal Friûl e je tierce in Italie inte valutazion dal Censis dai 16 ateneus publics di dimension medie (chei che a van di 10 a 20 mil students iscrits), e je une sodisfazion par ducj. La graduatorie anuâl, che di vincj agns e misure in maniere comparade lis istituzions academichis, e viôt miorâ la posizion di chê furlane che l’an passât e jere seste e chest an si è plaçade daûr dome des Universitâts di Trent (prime) e Siene (seconde). Aes Olimpiadis e sarès une medaie di bronç (come chês di Mara Navarria e Mirko Zanni, brâfs!): cence dubi un biel travuart.
◆ La reson di chest sucès si spieghe cui aspiets valutâts: e chel de comunicazion e dai servizis digjitâi che a vegnin ufierts ae comunitât dai docents e dai students al è il miôr in dute Italie. Si cjatìn invezit in tierce posizion pai servizis, e in cuarte pal tas di ocupazion dai laureâts: plui bas il pês des borsis di studi e dai contribûts, che nus place al otâf puest.
◆ Content il retôr Roberto Pinton che al pant «grande sodisfazion» par chest risultât, soredut intun an di pandemie che al à condizionade la didatiche in maniere penze. L’Ateneu al è stât bon di frontâ chescj ostacui e cheste classifiche lu mostre clâr a ducj. O cuasi. Pecjât di fat che la Rai si sedi “dismenteade” di cheste gnove, lant invezit a valorizâ in maniere pluitost discutibile il cuart puest (ven a stâi la medaie di len) di chê di Triest: biel risultât ancje chel, ma parcè il len valial plui dal bronç? Parcè il rapuart dal Censis isal stât comunicât de sede regjonâl de Rai come se Udin nol esistès?
◆ Invezit l’Ateneu dal Friûl al esist, e in cierts cantins al lavore une vore ben, resonant ancje su temis che a tocjin la specialitât des Regjons autonomis: par chest e je stade firmade tes setemanis passadis une Convenzion cuadri jenfri Universitât di Udin, Regjons Friûl-Vignesie Julie e Val di Aoste e Provinciis autonomis di Trent e Bolzan. Chest par lâ a elaborâ imprescj e strategjiis comunis di studi e di ricercje sul “regjonalisim asimetric” e su lis sôs prospetivis tal avignî.
◆ L’Ateneu al à za anunziât che ai 15 di Novembar si tignarà la cerimonie di inaugurazion dal an academic che e varà tant che ospit di gale il prefet Franco Gabrielli, sotsegretari di Stât ae Presidence dal Consei, che i vignarà dade la lauree “honoris causa”. Une presince che e mostre il bon nivel di considerazion istituzionâl che la Universitât dal Friûl e à, in gracie de cualitât de sô didatiche e dal sô jessi espression di une tiere e di un popul che le àn volude cun fuarce. E che a pretindaressin che i sfuarçs di cui che i lavore dentri a fossin rispietâts, tacant dal contâ lis robis come che a son. Su chest il servizi public, paiât soredut cui bêçs dai furlans, al è in debit viers dal Friûl: cuissà se o rivarìn mai a dreçâ il scuilibri che in cheste Regjon “scuilibrade” al esist ancje a nivel informatîf? Une dì, forsit, dongje des tantis maraveis di Triest, si cjatarà spazi ancje par contâ di ce che al sucêt di ca dal Timau. Ma al sarà simpri masse tart… ❚

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +