Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Un bant par meti in vore ideis validis pal Pnrr

Piero Cargnelutti
Ciclabil di vie Civitât

La Fondazione Friuli e judarà il teritori tal prontâ progjets che a podaran cjatâ finanziaments dal plan talian di riprese e resilience. Il 2022 si vierç cuntun gnûf bant che al cîr di dâ une man tal imbastî progjets sul teritori dulà che si podaran invistî i bêçs metûts a disposizion de Comunitât Europeane. Il bant si clame“Configurazione progetti”: al varà une dotazion di 200 mil euros, e il so obietîf al sarà chel di dâ poie a Comuns e a ents no profit inte ideazion e redazion di progjets strategjics par che a puedin candidâsi aes liniis di finanziament dal Pnnr. La Fondazione Friuli e fasarà riferiment a un advisor tecnic di Sinloc, societât strumentâl dal sisteme des fondazions di divignince bancjarie. Il so rûl al sarà chel di dâ une man ai destinataris dal bant tal svilup di un dossier detaiât, util pes candidaturis e istrutoriis par acedi aes cuvierturis finanziaris publichis e privadis. Il bant al sarà sostignût ancje di Intesa Sanpaolo, che za di 4 agns e poie chei consolidâts de Fondazione e dedicâts a benstâ sociâl, istruzion e restaur: «La ativazion di progjets di cualitât cun timps curts e metodis adeguâts – al spieghe il president de Fondazione Giuseppe Morandini – e domande capacitât di presidiâ ducj i passaçs che a van de elaborazion ae plene atuazion: par chest, o vin volût dâ il nestri sostegn a cui che al opere sul teritori par che al puedi svilupâ ideis che a podaran deventâ determinantis pe cualitât de vite des nestris comunitâts».
◆ Il bant al è atîf dai 13 di Zenâr e al è indreçât a Comuns, Union di Comuns e Comunitâts di mont: i progjets ametûts a saran chei che si puedin realizâ sul teritori, leâts a formazion, transizion energjetiche, coesion sociâl e sistemis culturâls. Sinloc e proponarà un percors in dôs fasis: la prime e sarà finalizade a inviâ un intervent integrât e strategjic te planificazion teritoriâl midiant de condivision dai obietîfs di policy dal Pnrr, dal plan talian pai invistiments complementârs e dal cuadri finanziari plurienâl. La seconde fase e sarà dedicade ae assistence tecniche e e sarà ativade par ducj i ents e pes organizazions selezionadis de Fondazione inte suaze dal bant. In cheste fase si sviluparà un dossier detaiât, finalizât a candidature seguitive e istrutorie par otignî lis cuvierturis finanziariis: «A son iniziativis di grant valôr operatîf come cheste – e à dit la assessore regjonâl aes financis Barbara Zilli –che a contribuiran a meti a tiere il Pnrr, ocasion uniche di no pierdi pal nestri teritori. Par che chest al sucedi, e covente une sinergjie tra ducj i atôrs e la Fondazione Friuli. L’obietîf al è fâ cressi la nestre comunitât sedi come numar di ativitâts che in oparis e servizis». ❚

Libris simpri bogns / Emilio Nardini, “Par vivi”, Udin, 1921

Laurin Zuan Nardin
“Apene finidis di lei lis poesiis dal cont Ermes, il dotôr Cesare, fra i batimans dal public, al si ritire daùr l’uniche quinte preparade a zampe dal… palc scenic. Ma, pal bessologo, che il devi recità il brâf atôr di san Denel, Giovanin Tombe, ‘e ocòr une scene, e il dotôr Cesare la proviot cussì:…” […] lei di plui +

Interviste / Numb il cjan scjaladôr (e il so paron Thomas)

Dree Venier
Di un probleme ae çate al record in mont: interviste cun Thomas Colussa, che cul so Numb al sta pontant al record di altece lant sul Mont Blanc O vevi za intervistât Thomas Colussa, 40 agns, un pâr di agns indaûr. In chê volte al jere un “furlan a Milan” e al faseve il personal […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / La identitât e ven dai zovins

Walter Tomada
Une zornade di incuintri pai Conseis dai Fantats Al à fat scjas il senatôr Roberto Menia che al à declarât di volê gjavâ il furlan de scuele e dal ûs public. Al jere di un pieç che nissun rapresentant des istituzions al pandeve clâr di volê scancelâ lis normis di tutele, ma salacor a son […] lei di plui +