Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

SPECIÂL – Dal stadi Moretti a Terençan di Puçui

............

An 1971: su la carbonele de piste dal stadi Moretti di Udin a corin i plui brâfs campions dal mont tal speedway. Un compens pe storie motociclistiche dal Friûl, che dal secont dopovuere al fo l’unic puest di Italie dulà praticâ chest sport (di no dismenteâ i nons di Luigi Fantuzzi, Mario Calligaris, Giordano Bon, Mario Rupil e Renzo Travagini). Ae gare pal campionât dal mont al stadi Moretti a jerin plui di 18 mil spetatôrs. La presince americane e inglese dopo la seconde vuere mondiâl e fo il motîf dal amôr dai furlans viers cheste dissipline.
IL CIRCUIT CUMÒ_ Tantis personis a van a viodi ancje cumò lis garis a Terençan di Puçui, dulà che al è un dai pôcs ovâls di Italie ancjemò vierts. L’ovâl di Terençan al è stât viert tal 1972, par opare de Polisportive Olimpia di Terençan, che e veve dentri ancje une sezion motociclistiche. Di chê volte, a son stadis une vore di garis talianis, europeanis e mondiâls, tant individuâls che a scuadris.
Un puest li che si respire un aiar particolâr: a difarence di altris cjamps di gare plui o mancul nobii dal ovâl di tiere, achì si sta come in famee. Ducj insiemit ator de piste, fameis interiis, tancj fruts, maris, paris e nonos comprendûts. Cu la cuvierte distirade sul prât, a mangjâ hot dog e pan e salam.
Davide Francescutti

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +