Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

I PROTAGONISCJ – La liende nostrane di Beltram, il pape e la spine di pes

Diego Navarria
Beltram di Sant Genesius
Beltram di Sant Genesius

La font plui preseade in Italie, la Enciclopedie Treccani, te sô prime edizion direzude di Gentile, e da une definizion di pes di Avrîl che e à a ce fâ cul Friûl. Il professôr Raffaele Costa te Treccani al scrîf che il decret di un pape al improibì di mangjâ pes in chê dì in ricuart dal miracul de spine capitât tal timp dal patriarcje di Aquilee Beltram. La conte dal pes di Avrîl furlan e cjape mani parcè che e ven citade nuie mancul che di Giuseppe Pitrè, innomenât antropolic sicilian che tal 1886 al publiche il librut “Il pesce d’aprile”. De date di jessude o rivìn a capî che il Pitrè al cjape sù la informazion dal “Giornale di Udine” dal prin di Avrîl di doi agns prime, il 1884. Tal sfuei udinês, un anonim gjornalist al conte la storie dal pape, di Beltram, de spine e dal relicuiari, disint che le à cjapade sù di Rumtot. No si à rivât a cjatâ il scrit dal nodâr dal 1600 Gasparo Carabello, che si firmave Rumtot te legre Briade udinese e che nus à lassât uns 40 poesiis nininis. Giuseppe Vale e Andreina Ciceri a àn studiade la liende e a son setics, ancje se in mût diferent. Ancje Ugo Pellis, intun inedit, al à scrutinât cun inchiestis il Pes di Avrîl. I studiôs, duncje, a saressin dacuardi tal definî la liende cence fonde storiche. Ma ancje i studiôs a falin. Par esempli, il Vale – par contestâ la conte – al dîs che no risultin papis vignûts in Friûl prime dal 1782, cuant che al è passât pape Piu VI par lâ a Viene. Invezit nô o savìn che pape Grivôr XII al fo in Friûl tal 1304, come che o vin viodût il mês stât. E la presince dal relicuiari de spine tal domo di Vençon cemût si puedial motivâ? Vere o no vere, cheste liende cjapìnle par chel che e cîr di spiegâ: un pes di Avrîl. ❚

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +