Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

MEDITANTLIS TAL SO CÛR. Benvignût pape Benedet XVI

............

A la notizie dade dai gjornâi de vignude di pape Benedet a Aquilee, dôs a son stadis lis mês reazions a bot e sclop; mi soi domandât se chest al è il moment par une tâl decision, e, trop a lunc che al sunarà il tambûr di une retoriche fûr di ogni Vanzeli. La nestre diocesi si cjate tune brute situazion: ‘seminari al minim, paîs cence predi, glesiis che si svuedin… e intant la vignude dal Pape e spostarà la atenzion in dute altre direzion e e suparà timp e energjiis.
Ma, lassant di bande i miei problems personâi, o pensi che pape Benedet al varà di passâ plui di cualchi gnot cence durmî prime di frontâ il so pelegrinaç tra di nô.
Prime di dut, metint pît in tiere furlane, al scuegnarà domandâsi trop che al ven a costâ il viaç, parcè che dopo il berli di pre Antoni Beline su la spese esagjerade dal viaç di Zuan Pauli II, i furlans no volaran savêdint di une visite che e costi un voli dal cjâf.
Ancjemò, pape Benedet, varcant la puarte de basiliche di Aquilee, si ricuardaraial che pe grande Messe di S. Ermacure dal an dal taramot, Rome e veve visât di inclostrâ la puarte se la Messe e jere par furlan? Cemût rimedeâ a une strafotence tant grande cuintri di un popul taramotât? Seont me, par salvâsi il pape al fasarà ben a presentâsi cul Messâl roman par furlan aprovât dai discasteris di Rome.
Pape Benedet, traviersant la basiliche, al pescjarà chel paviment che prime di lui a àn pescjât Cromazi, Valerian, Ambrôs, Atanasi, Jeroni… Proclamaraial, lui che al è specialist ricognossût in patristiche, che cheste glesie no je fie ma sûr de glesie di Rome e che e à une proprie identitât, storie, spiritualitât e liturgjie? Une glesie di une tâl dignitât che e à podût permetisi il schisme dai Trê cjapitui?
E cuant che in timp di messe al alçarà la ostie consacrade e al disarà: «Ve l’Agnel di Diu», varaial sul altâr la Bole papâl «Injuncta nobis» li che l’agnel inocent al è stât il Patriarcjât di Aquilee sacrificât dal predecessôr Benedet XIV sul altâr paian di Viene e di Vignesie? No isal rivât il moment che Rome e domandi perdon a Aquilee
e che si comenci un cjapitul dal dut gnûf?
Cuant che Zuan Pauli II al à fate la messe intal stadi Friûl, un grop di amîs di Glesie Furlane si sin rifudâts di partecipâ a la celebrazion: un gjest che il vescul Battisti no nus à perdonât. Pal viaç dal an che al ven o ai intenzion di jessi presint. Baste che il pape al rivi in umiltât e veretât. Aquilee no spiete un pape che al puarti alc di gnûf, ma un pape gnûf.
La sperance e je simpri la ultime a murî; par chest o dîs e o scrîf: benvignût pape Benedet.
pre Tonin Cjapielâr

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +