Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

IPSE DIXIT. A à n dit de lenghe furlane

............

Lis datis jenfri parentesi taronde si riferissin al an di composizion o publicazion de opare citade. Lis datis jenfri parentesi cuadrade si riferissin al an che al fâs riferiment il contignût des citazions stessis.
***
“Nel 1593 fu stampato a Francoforte in Germania un libro con il Pater Noster in quaranta lingue diverse, tra cui la lingua friulana. Il friulano nella liturgia meriterebbe un lungo discorso. Non si contano i catechismi e i libri di preghiera (il Bohemer nei suoi Romanische Studien del 1885 ne registra almeno una trentina di stampati), i formulari per il battesimo, il matrimonio e per la concessione delle indulgenze dei secoli scorsi, che stanno chiaramente ad indicare la diffusione di un uso che trova la sua giustificazione giuridica nelle Costituzioni sinodali del Patriarcato di Aquileia del 1660 e del 1703”.
Giovanni Frau, La lenghe furlane CCA  [1593]
“Bielle lenghe furlane fortunade/ chumò sarà di te puur fatte stime/ e plui di ogni altre tu saraas loldade”
Gaspare Carabello, Ce fastu? 1948-1949 [1650 circa]
✒ Vielm

Libris simpri bogns / Emilio Nardini, “Par vivi”, Udin, 1921

Laurin Zuan Nardin
“Apene finidis di lei lis poesiis dal cont Ermes, il dotôr Cesare, fra i batimans dal public, al si ritire daùr l’uniche quinte preparade a zampe dal… palc scenic. Ma, pal bessologo, che il devi recità il brâf atôr di san Denel, Giovanin Tombe, ‘e ocòr une scene, e il dotôr Cesare la proviot cussì:…” […] lei di plui +

Interviste / Numb il cjan scjaladôr (e il so paron Thomas)

Dree Venier
Di un probleme ae çate al record in mont: interviste cun Thomas Colussa, che cul so Numb al sta pontant al record di altece lant sul Mont Blanc O vevi za intervistât Thomas Colussa, 40 agns, un pâr di agns indaûr. In chê volte al jere un “furlan a Milan” e al faseve il personal […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / La identitât e ven dai zovins

Walter Tomada
Une zornade di incuintri pai Conseis dai Fantats Al à fat scjas il senatôr Roberto Menia che al à declarât di volê gjavâ il furlan de scuele e dal ûs public. Al jere di un pieç che nissun rapresentant des istituzions al pandeve clâr di volê scancelâ lis normis di tutele, ma salacor a son […] lei di plui +