Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

IPSE DIXIT

............

Lis datis jenfri parentesi taronde si riferissin al an di composizion o publicazion de opare citade. Lis datis jenfri parentesi cuadrade si riferissin al an che al fâs riferiment il contignût des citazions stessis.
***
“È osservabile il Dialetto che conservano gli abitanti di questa provincia, totalmente diverso e dal Tedesco e dal Veneziano e dagli altri dialetti Lombardi. La sua pronuncia ha qualche cosa di simile all’idioma Francese della Provincie meno colte soprattutto della Provenza. Conserva molte terminazioni Latine, Teutoniche e probabilmente si avvicina più di tutti gli altri Dialetti d’Italia a quelli che dicono i Francesi Gaulois, o antico linguaggio de’Galli”.
Topografia veneta ovvero descrizione dello Stato Veneto (1787)
***
“La lingua friulana, a torto chiamata barbara e straniera, racchiude in sé le finezze di tutte le Madri Lingue, e la sua frase tra le altre è leggiadrissima e spiega a meraviglia. Se questa fosse stata coltivata, oppure al dì presente fosse illustrata, si scorgerebbe in essa tutto il buono e il bello. Il male si è che questa lingua è stata in tutti i tempi negletta e perciò noi la chiamiamo piena di barbarismi”.
Valentino Cecuti, Rifles cristians in poesie furlane, esponûts da un zelant religios di Udin a comun vantaz (1792)
✒ Vielm

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +