Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Il Cirf al à fotografade la lenghe

............

La golaine dai Cuaders dal Centri interdipartimentâl di ricercje su la culture e la lenghe dal Friûl e à  chê di documentâ i contribûts dal Cirf pe atuazion dal articul 26 de leç istitutive n.546/77 che e assegne a la Universitât dal Friûl la incarghe di deventâ strument organic di disvilup e rinovament dai filons origjinâi de culture, de lenghe, de storie e des tradizions dal Friûl.
Cun chest stes spirt al è stât publicât “Lingua friulana e società: studi sociolinguistici sul Friuli di oggi” di Linda Picco (edizion Forum, 2013 www.forumeditrice.it). La Universitât dal Friûl e à cussì volût cjapâ sù la sfide di impegnâsi in studis e ricercjis sul teritori che a podessin ufrî une “fotografie” de situazion sociolinguistiche furlane, cu la volontât di meti a disposizion i risultâts par ducj chei che si interessin di politiche linguistiche e che a vedi dibisugne di dâts sigûrs par verificâ i propris imprescj e metodis operatîfs.
La publicazion e presente nûf ricercjis realizadis tra il 2001 e il 2010 cun chê di scandaiâ la opinion e di rilevâ i compuartaments di campions di furlans (diferenziâts par particolârs carateristichis demografichis o professionâls) in mert a cuistions une vore impuartantis tant che chês relativis a la tutele e a la promozion dal furlan, focalizantsi pal plui su aspiets e tematichis di caratar sociâl pluitost che linguistics in sens strent.
Come che e à vût declarât la autore Linda Picco “La sociolinguistiche e je un cjamp di specializazion a cjaval tra lis siencis sociâls e chês linguistichis, e si ocupe di studiâ il rapuart tra lenghe e societât. Tal specific, si varès di fevelâ di sociologjie dal lengaç cuant che l’ogjet di studi e je la societât in rapuart cu la lenghe, mentri che la sociolinguistiche in sens stret si varès di ocupâ dal rapuart contrari”.
La impuartance di cheste publicazion, presentade di Raimondo Strassoldo, e sta ancje tal moment de sô edizion stant che e ven fûr juste cualchi mês prime che la Universitât dal Friûl e scomencedi la prossime impuartante rilevazion sociolinguistiche previodude par chest autun (viôt il numar di Jugn 2013 de Patrie).
✒ Redazion

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +