Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Ancje la marilenghe intal program di Trallalero, il festival di teatri pai fruts che al plâs ancje ai grancj

Redazion

Chest an al è spazi ancje pal furlan intal program di chel che al è deventât intai agns il cartelon di spetacui di teatri e culture pai fruts plui biel e plui vivarôs de nestre regjon: si trate di Trallallero, festival rivât ae edizion numar 11 che si davuelç in cuatri Comuns (cun centri a Dartigne), cuntun totâl di 22 spetacui di tantis compagniis diferentis. Cun di plui, dai 8 ai 17 di Otubar laboratoris e mostris a laran a jemplâ – come in ogni altre edizion – lis ativitâts che a son indreçadis a un public sot dai 14 agns, de scuele de infanzie fintremai aes mediis di prin grât, di un aspiet didatic e educatîf di prime cualitât.
◆ In cheste ocasion al sarà ancje spazi, come dit, par une produzion furlane: un conciert spetacul che Leo Virgili e Nicole Coceancig a proponaran a Dartigne tal Teatri Lavaroni ai 15 di Otubar e che si clame “Bota e rispuesta”. Une cerce di Friûl inte suaze dai events che a tirin dongje simpri di plui operatôrs e critics dal setôr di dute Italie, ma ancje dal forest. La cognossince reciproche de int che e lavore in chest cjamp particolâr dal teatri e je une ocasion di confront e di miorament par ducj, ma soredut pai fruts e je une biele setemane par imparâ un grum di robis cun gjonde e divertiment. Tancj i apontaments une vore interessants, cun spetacui che a van di Dario Fo a Peter Pan passant pai esui  di Istrie e Dalmazie e fasint di voli ae musiche e ae formazion, une des clâfs che il Festival al à cirût di no dismenteâ mai in ogni edizion. Di fat, Teatro al Quadrato, la associazion che lu inmanee di simpri, e à une vision dal teatri pe infanzie une vore integrade te comunitât e e à simpri cjapât dentri inte sô ativitât docents des scuelis di ogni fate e di ogni grât.
◆ In gracie di cheste rêt di colaborazions, il festival al è cressût une vore tal timp: cuant che al è nassût, tal 2011, al proponeve doi dîs di spetacui par un totâl di 80 spetatôrs, ma tal 2019 al è rivât a une interie setemane di events che e à vût 1500 spetatôrs. Il Festival no si è fermât nancje l’an passât. E la incressite no si ferme, cu la poie dal Ent Regjonâl Teatrâl, dal Comun di Dartigne e dai Amîs dal Teatri di Dartigne, Fondazione Friuli, Promoturismo FVJ. Altris partners a son: Assitej Italia, Istitût Comprensîf di Tarcint, Aracon, Segni d’Infanzia (Mantue) e Straligut Teatro (Siene), Zavod Kuskus Umetniška Produkcija (Lubiane), Lutkarska Organizacija koju Fakat Trebamo – LOFT (Zagabrie), SPK Teatro (Pordenon), CICT (Tarcint), Rasmus (Dartigne) e lis Pro Loco di Segnà e di Dartigne. Il program si lu cjate su sît www.trallallerofestival.com.  ❚
Redazion

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +