Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

CULTURE – TELEVISION, CINE E TEATRI. La vôs dal Tiliment: un flum di rispietâ

............

Se il Tiliment al podès fevelâ cun vôs di om, come un von che al ten in braç i nevôts e ju niçule tra lis flabis, cuissà ce tantis storis che al contarès!
Di chest antîc flum che al passe traviers dal nestri Friûl, de Cjargne fint al mar, un flum di storie e di poesie, di aghis e suns al cjacare un documentari metût adun di resint par volontât de Associazion “Assieme per il Tagliamento” (www.assiemeperiltagliamento.org) che e ten dongje ducj i paîs che a son poiâts su chês rivis. Archimede Martinis (grant espert di chest flum) e Rino Della Bianca (fotograf e cineast), ducj i doi di Sant Pauli dal Tiliment, a àn lavorât a font par tirâ fûr un video di une ore che al mostràs la bielece e il misteri dal mont maraveôs che si plate tra lis pleis dal flum. Un panorame fat di rosis, pôi, vencjârs e morârs, une schirie di nemâi come i cjavrûi, lis bolps, i cesens e lis gruis a son il sogjet di cheste opare chee da la idee di chel ecuilibri naturâl che il flum al puarte cun se. La zonte de vôs di coment di Licio De Clara cui tescj di Tonino Anastasia, ancje lui di Sant Pauli, a fasin di curnîs e di rifiniment al video, in version sedi taliane sedi par furlan. Si che duncje, la pice di fermâsi a cjalâ la armonie de nature no pues mancjâ e tal stes timp e cres tal spetadôr la cussience de impuartance di volê ben e puartâ rispiet par chel mont cuasi incjantât. Il documentari al pant alore un messaç fuart di cure dal teritori, specie cuintri lis oparis di distruzion o incuinament di ogni fate.
Il lavôr al à ancje partecipât al progjet “DynAlp climate”, inmaneât de “Alleanza nelle Alpi”, une union dai Comuns dal arc alpin. Si trate di un progjet che al premie a nivel european lis miôr propuestis pe gjestion dal teritori. E propit in chê suaze, il documentari al à vût une menzion speciâl tra i vot progjets talians e i cuarante de Europe che a son stâts sielts. Merit dal fat di vê mostrât un habitat unic: chel di un flum che al è cjase e ream di tantis creaturis, un flum plen di vite, dulà che claps, bestiis, plantis e oms si messedin te alternance des stagjons.
La opare e stâ fasint il zîr dal Friûl e la Presidente de Associazion, Franca Pradetto, e promet di puartâle in ducj i Comuns e lis scuelis che a fasaran domande, par pandi cussì la maravee di un flum che ducj a varessin dome che di vê a cûr.
Ilarie Colùs

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +