Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

CULTURE. Gnovis nominis pe ARLeF

............

A son stâts nominâts i gnûfs rapresentants de Regjon intal consei di aministrazion de ARLeF, la Agjenzie regjonâl pe lenghe furlane.
La gnove Zonte regjonâl, su propueste dal assessôr ae Istruzion e Culture, Roberto Molinaro, e à di fat indicât ae presidence Lorenzo Zanon, vice-president dal Istitût Ladin Furlan “Pre Checo Placerean”, e components dal consei di aministrazion Paolo Paron, Simone Bressan, Fabiana Castellarin e Vittorio Zanon.
Il president de Provincie di Udin, Pietro Fontanini, al à designât tant che rapresentant dal so ent Christian Romanini, vice-diretôr dal nestri gjornâl. Pe provincie di Gurize Barbara Macor e reste in cjarie fint al 2011 e pe provincie di Pordenon Lucio Roncali al reste in cjarie fint al 2009 (ven a dî fint a la scjadince dal mandât dai ents che ju àn nomenâts, ndr). Il gnûf Cda al jentrarà in plen servizi dopo de nomine dal component in rapresentance de Anci (che inmò al mancje) e dopo dal decret che al varà di firmâ il President de Regjon Renzo Tondo.
Po dopo il gnûf Cda al nomenarà i comoponents dal Comitât Sientific dal ent, che al è l’organisim che al varà di determinâ in concret la politiche linguistiche dal ent, sot de direzion economiche e organizative dal Consei apene elet.
Redazion
O fâs a non gno e di dute la clape «Patrie dal Friûl» un grant auguri di bon lavôr a ducj i neo nominâts e soredut a Simone Bressan e Christian Romanini, colaboradôrs dal nestri sfuei. O sin soredut contents che a sedin doi zovins. Ancje par vie di chest incaric, Christian Romanini al è stât nomenât vicediretôr -rûl meretât par vie dal so lavôr in chescj agns, ma plui di rapresentance – stant che i impegns no i permetin plui di jessi presint come prime daûr dal lavôr de redazion. Al ven sostituît tal incaric di cjâf redatôr di Alessio Potocco. Chest al è un altri motîf di braure pal nestri gjornâl: Alessio al è un dai trê furlans (par cumò) che a àn fat l’esam di Stât pe cualifiche di gjornalist professionist in marilenghe.
Dree Venier

Libris simpri bogns / Emilio Nardini, “Par vivi”, Udin, 1921

Laurin Zuan Nardin
“Apene finidis di lei lis poesiis dal cont Ermes, il dotôr Cesare, fra i batimans dal public, al si ritire daùr l’uniche quinte preparade a zampe dal… palc scenic. Ma, pal bessologo, che il devi recità il brâf atôr di san Denel, Giovanin Tombe, ‘e ocòr une scene, e il dotôr Cesare la proviot cussì:…” […] lei di plui +

Interviste / Numb il cjan scjaladôr (e il so paron Thomas)

Dree Venier
Di un probleme ae çate al record in mont: interviste cun Thomas Colussa, che cul so Numb al sta pontant al record di altece lant sul Mont Blanc O vevi za intervistât Thomas Colussa, 40 agns, un pâr di agns indaûr. In chê volte al jere un “furlan a Milan” e al faseve il personal […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / La identitât e ven dai zovins

Walter Tomada
Une zornade di incuintri pai Conseis dai Fantats Al à fat scjas il senatôr Roberto Menia che al à declarât di volê gjavâ il furlan de scuele e dal ûs public. Al jere di un pieç che nissun rapresentant des istituzions al pandeve clâr di volê scancelâ lis normis di tutele, ma salacor a son […] lei di plui +