Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

COMUNICÂT STAMPE / COMUNICATO STAMPA

............
Il Dvd cu la interviste di pre Antoni
Il Dvd cu la interviste di pre Antoni

FELET. La Fieste di Autun cun pre Antoni Beline

Presentazion dal Dvd “La Fabriche dai Predis” a Felet, li de Sale Consiliâr dal Comun di Tavagnà sabide ai 06.10.2012 aes 6 e mieze di sere.
La Fieste di Autun a Felet in Comun di Tavagnà e presente une vore di iniziativis pe edizion 2012.
Une di chestis e je la presentazion dal dvd “La fabriche dai predis di pre Antoni Beline, li de gnove Sale Comunâl “Egidio Feruglio” aes 6 e mieze di sere di Sabide ai 06 di Otubar in colaborazion cul sportel pe lenghe furlane dal comun e la Pro Loco C.I.L. Felet.
Pre Antoni Beline (cognossût a Vençon ancje come pre Pieri Massangat) al nas ai 11 di Fevrâr dal 1941. Ai 23 di Avrîl dal 2007 al mûr su la place di Visepente, in comun di Basilian. Pai 5 agns de muart dal tradutôr de Bibie par furlan, La Patrie dal Friûl, Glesie Furlane e VideoTeleCarnia a vuelin memoreâlu cun chest video che al è la interviste di presentazion dal so libri che al à fat plui scjas: “La fabriche dai predis”. Te videointerviste pre Antoni al fevele in struc dai contignûts e des motivazions che lu àn puartât a scrivi il libri omonim, ritirât subit dopo de metude in onde di cheste presentazion televisive, che in chest dvd e je te version integrâl inedite.
“La fabriche dai predis” e je un diari che al ricostruìs i agns de infanzie e dal ‘seminari di pre Antoni, puartant esperiencis diretis e riflessions intimis.
Il libri al fo criticât in maniere pesante di bande de gjerarchie eclesiastiche pes analisis scletis che al scrivè pre Beline, ma tal stes timp al fo preseât une vore dal public pe maniere direte e la profonde umanitât che e vignive fûr di chês pagjinis.
Vie pe serade di Felet, che si tignaràli de gnove Sale Comunâl “Egidio Feruglio” dal Comun aes 6 e mieze di sere di Sabide ai 06 di Otubar, a intervegnaran Dree Valcic e Mauro Della Schiava, diretôr e colaboradôr da La Patrie dal Friûl, in mensîl in lenghe furlane diret par agns propit di pre Beline.
Va indevant a lei fracant chi —->

FELETTO UMBERTO. La “Fieste di Autun” con pre Antoni Beline

Presentazione del Dvd “La Fabriche dai Predis” a Feletto U. presso la Sala Comunale “Egidio Feruglio”, sabato 06.10.2012 alle 18.30
La Festa d’Autunno a Feletto U. in Comune di Tavagnacco presenta numerose iniziative per l’edizione 2012.
Tra queste, la presentazione del dvd “La fabriche dai predis” di pre Antoni Beline, presso la nuova Sala Comunale “Egidio Feruglio” alle ore 18.30 di sabato 06 ottobre in collaborazione con lo sportello per la lingua friulana del comune e la Pro Loco C.I.L. Feletto.
Pre Beline (conosciuto a Venzone anche come “pre Pieri Massangat”, dal soprannome di famiglia) nasce l’11 febbraio 1941. Il 23 aprile 2007 muore in piazza a Basagliapenta, in comune di Basiliano. Nel quinto anniversario della scomparsa del traduttore de “La Bibie par furlan”, La Patrie dal Friûl, Glesie Furlane e VideoTeleCarnia lo ricordano con questo video che è l’intervista di presentazione del suo libro più conosciuto: “La fabriche dai predis”. Nella videointervista pre Antoni presenta in sintesi i contenuti e le motivazioni che lo hanno portato a scrivere il libro omonimo, ritirato subito dopo la messa in onda di questa presentazione televisiva, che in questo dvd è nella versione integrale inedita.
“La fabriche dai predis” è un diario che ricostruisce gli anni dell’infanzia e del seminario di pre Antoni, portanto esperienze dirette e riflessioni intime.
Il libro fu oggetto di pesanti critiche da parte della gerarchia ecclesiastica per le analisi schiette che scrisse pre Beline, ma allo stesso tempo raccolse i favori del pubblico per il tono diretto e la profonda umanità che emergeva dalle quelle pagine.
Durante la serata di Feletto, che si terrà presso la nuova sala comunale “Egidio Feruglio”, interverranno e Dree Valcic e Mauro Della Schiava, direttore e collaboratore de La Patrie dal Friûl, il mensile in lingua friulana diretto per anni proprio da pre Beline.

L'editoriâl / Macroregjons, une oportunitât di racuei

Alessandro Ambrosino - Graduate Institute, Gjinevre
Lis strategjiis macroregjonâls a son la ultime “invenzion” UE par favorî la cooperazion teritoriâl. Trê di cuatri si incrosin in Friûl Intai ultins agns, la Union Europeane si è sfuarçade in maniere vigorose di vignî dongje di plui ai citadins e – su la fonde di chest cambi di rote – e à ricognossût une […] lei di plui +

La tiere e la grepie / 2022: An internazionâl de pescje artesanâl e de acuiculture

Adriano Del Fabro – diretôr dal bimestrâl “SoleVerde”
Par une economie blu simpri plui sostignibile Lis Nazions Unidis a àn declarât il 2022 “An internazionâl de pescje artesanâl e de acuiculture” (Iyafa 2022), rimetint ae Fao il coordenament des ativitâts di sensibilizazion sul teme.◆ Il pes, i moluscs, i crustacis e lis alighis a son part ad implen des dietis, des ereditâts culturâls […] lei di plui +

Il numar in edicule / Jugn 2022

Dree Venier
Jugn 2022 – L’EDITORIÂL. La multiculturalitât e valorize il grant e il piçul / (L)INT AUTONOMISTE. Il pericul centralist al è tal Dna dai partîts talians / PAGJINE 2 – LA STORIE. Di Udin a Pesariis par promovi la mont e i prodots furlans / INT DI CJARGNE. Aziende Agricule Rovis Sabrina di Davài di […] lei di plui +