Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

ATUALITÂT – La prose e olse

............

E jere ore. Ancje la lenghe furlane e varès di jentrâ in mût organic inte gnove stagjon di prose 2009-2010 dal Teatri Gnûf di Udin. Chest al è il struc dal incuintri fra il president de Provincie Pietro  Fontanini e il president dal Teatri Gnûf Tarcisio Mizzau. «No si pues imagjinâ che tal Teatri dal cjâf lûc furlan no sedi ancjemò previodude une sezion che e puedi dâ acet ae produzion teatrâl furlane» al à declarât Fontanini dopo di vê pandût la sô sodisfazion pal risultât dal incuintri. Dopo diviers contats dai responsabii dal Teatri Gnûf cui operadôrs teatrâls di Udin, al è daûr duncje a jessi prontât un plan par une ufierte coerente e varie in lenghe furlane.
I spetacui in program_ I operadôrs dal setôr che a saran impegnâts in chest progjet a son il Teatro Club, la Academie Nico Pepe, la Associazion Teatrâl Furlane e il CSS Teatri Stabil di Inovazion de regjon Friûl V.J. Il Teatro Club al prontarà une schirie di spetacui intal dopomisdì par presentâ la storie dal teatri furlan dal secont Votcent ae fin dal Nûfcent, la Academie Nico Pepe si impegnarà inte produzion di un spetacul basât suntune dramatizazion de traduzion de Odissee di Omêr di Pier Luigi Visentin e di Sandri Carrozzo. La Associazion Teatrâl Furlane e produsarà un spetacul intal dopomisdì par fameis cun frutins. In fin, il CSS al à in program di realizâ un spetacul origjinâl di mût di fâ cressi i gnûfs autôrs in lenghe furlane.
Une buine gnove pe societât furlane_ Une buine gnove duncje pal teatri furlan, par vie che chest acuardi al permetarà di dâi une plui alte visibilitât ai spetacui in lenghe furlane. Sperìn che cheste iniziative e sedi un sburt par lâ indevant su la strade de costituzion di struturis professionâls pe produzion e pe realizazion di spetacui teatrâi in furlan. Di fat, par une une lenghe minorizade vê a disposizion professioniscj intal setôr dal spetacul e de comunicazion in lenghe al è un passaç fondamentâl e cetant impuartant.
Matieu Fogale

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +