Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

ATUALITÂT – A Sedean viert l’archivi di Tessitori

............

Sabide ai 7 di Fevrâr, li de biblioteche di Sedean, al è stât screât l’archivi dal pari de regjon Friûl Vignesie Julie, il senatôr Tiziano Tessitori. Il materiâl, metût a disposizion in gracie de decision tal 2003 de famee Tessitori di dâi dut al comun, al è disponibil al public tai oraris che e je vierte la  biblioteche. L’archivi, che di chi a pôc al sarà acessibil ancje sul sît internet dal comun di Sedean e su chel dal Senât di Rome midiant dal progjet che al vûl tirâ dongje i patrimonis documentâi di ducj i senatôrs, al cjape dentri 3.840 volums di leterature, di storie, di dirit, di siencis e di tutele de lenghe furlane. Cun di plui, si cjatin uns 240 fassicui di cjartis che a àn a ce fâ cu la ativitât politiche, professionâl e familiâr di un dai paris de autonomie furlane; a dut chest bisugne zontâ desenis e desenis di siei articui publicâts su plusôrs periodics.
Il lavôr di ordenament dal enormi archivi lassât di Tessitori, compit dât in man ae Universitât dal Friûl di bande dal stes Senât, al è stât puartât insom daspò un an, dant cussì a ducj i Furlans – e no dome – la pussibilitât di podê cognossi miôr la figure di Tiziano Tessitori e la ereditât politiche e ideologjiche che nus à lassade. Dopo vêi dedicât une place e un bust tal 1995, juste in ocasion dai cent agns de sô nassite, cun cheste iniziative la aministrazion di Sedean e à fat un altri pas impuartant par memoreâ un dai siei fîs plui innomenâts.
A jerin presints te ocasion de scree dai prins di Fevrâr i senatôrs Ferruccio Saro e Flavio Pertoldi, il president de Regjon Renzo Tondo e il president de Provincie di Udin Pietro Fontanini.
REDAZION

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +