Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Une tesi di storie deventade libri

............

Guglielmo Cecone, natîf di Feagne e uficiâl de Marine dulà che al jere jentrât che al veve 16 agns, ta so movisi fûr pe Italie, cuant che al è rivât a restâ fis a dilunc intun puest, al à decidût di coltivâ la sô passion pai studis classics e si è indotorât in Siencis Politichis te Universitât di Pise, cuntune tesi su Il Parlamento friulano nell’età moderna. Cun di fat, al è propit a Pise che lu “scuvierç”, biel che al stave preparant l’esam di storie des istituzions e, in gracie ancje dal interès che al mostrà il so professôr Danilo Marraro e dal incoragjament che i de, Cecone si è metût a ricercjâ e studiâ in cont dal Parlament.

Dopo che si è indotorât, al à scrit il libri che al è stât cumò publicât. Dongje des sôs ricercjis, il libri al ten cont di ce che a àn scrit autôrs tant che Leicth, Liruti, Joppi, Grion, Giampiccoli, Francescato-Salimbeni e Ellero. Cecone tal libri al à cussì cjapade dentri dute la vite dal Parlament, de origjine ae fin (1228-1805), studiantlu soredut di un pont di viste storic.

Tal fâ deventâ libri il manuscrit di Cecone, al à vût un rûl il plevan di Feagne, bonsignôr Adriano Caneva. Za timp al scrivè sul Boletin parochiâl che no dome i grancj stâts a vevin vût un Parlament, ma ancje il Friûl lu veve vût e al pocave i siei parochians a cognossi la lôr storie. Al è stât in chê volte che Cecone al à dit che lui le cognosseve benon chê storie, e che sul Parlament al veve fat ancje la tesi di dotorât e un libri. Di li, l’impegn par che i studis di Ceconi a fossin metûts a disposizion di tancj letôrs, come che po al è sucedût.

Antonella Lanfrit

Libris simpri bogns / Emilio Nardini, “Par vivi”, Udin, 1921

Laurin Zuan Nardin
“Apene finidis di lei lis poesiis dal cont Ermes, il dotôr Cesare, fra i batimans dal public, al si ritire daùr l’uniche quinte preparade a zampe dal… palc scenic. Ma, pal bessologo, che il devi recità il brâf atôr di san Denel, Giovanin Tombe, ‘e ocòr une scene, e il dotôr Cesare la proviot cussì:…” […] lei di plui +

Interviste / Numb il cjan scjaladôr (e il so paron Thomas)

Dree Venier
Di un probleme ae çate al record in mont: interviste cun Thomas Colussa, che cul so Numb al sta pontant al record di altece lant sul Mont Blanc O vevi za intervistât Thomas Colussa, 40 agns, un pâr di agns indaûr. In chê volte al jere un “furlan a Milan” e al faseve il personal […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / La identitât e ven dai zovins

Walter Tomada
Une zornade di incuintri pai Conseis dai Fantats Al à fat scjas il senatôr Roberto Menia che al à declarât di volê gjavâ il furlan de scuele e dal ûs public. Al jere di un pieç che nissun rapresentant des istituzions al pandeve clâr di volê scancelâ lis normis di tutele, ma salacor a son […] lei di plui +