Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

SPECIÂL. CUF. La origjin de Universitât

............

Il professôr nol fevele mai cuntune ande distacade. Par vie che la creature le à viodude cressi e rinfuarcîsi. Ancje nassi. Deus ex machina? Grand commise? No si sa une definizion juste. Di fat, però, lui e il Consorzi a son un binomi che no si pues disseparâ. Cemût che e sclarìs la stesse segretarie: “Il president… il president, che al feveli cul president”. E apont il president, Zuan Frau, i ten a sclarî che il Consorzi Universitari dal Friûl dal 1994 al è jentrât tune tierce ete. Chê che lu à fat deventâ une struture di funzion, vâl a dî che e fâs progjets. Une cerniere fra la Universitât e il teritori. E in acuardi cul sisteme de ricercje: “Si trate di dâ rispuestis aes dibisugnis de int e de sô tiere, puartâlis ae atenzion dal Ateneu”, al spieghe Frau.
Un esempli. Une universitât puedie dîsi tâl cence un centri juridic? No, inalore si tratave di une esigjence “insite”, oltri che di direte domande dai ents locâi. Il Consorzi si è mobilitât par che si cjatassin i fonts e par che e podès nassi ancje a Udin une facoltât e un cors di lauree. Compagn al è sucedût pal cors di lauree in architeture, dentri di inzegnerie. “Ma il Consorzi si è movût in mût sussidiari ancje par sostignî lis lenghis dal Friûl”, al dîs Frau. Cu la azion “Lenghis”, si stan metint adun imprescj, iniziativis, libris, manuâi, cors di formazions par favorî l’insegnament veicolâr de marilenghe tes scuelis. Distès al è stât fat pal todesc e pal sloven.
Il Consorzi al nassè sul sburt dal grant moviment popolâr che za dal 1966 al domandave la istituzion in Friûl di un centri di culture superiôr. “La rispueste obleade – al ricuarde il president – al fo propri il consorzi, cuntun altri non: al veve di jessi il Consorzi pe costituzion e il svilup di studis universitaris in Udin. Al fo presentât in chel an al prefet di Udin, par po vê il bon acet tal Novembar dal 1967 e deventâ operatîf ai 2 di Fevrâr dal 1968”. E tant che emanazion di Triest, a Udin al fo implantât un cors de facoltât di lenghis e leteraturis forestis. Operativementri, al fo propit il consorzi a cirî i locâi, il personâl, i prins ricercjadôrs. E lu fasè in gracie dai finanziaments che a rivarin dai ents dal puest.
La fase doi e scatà daspò l’orcolat dal 1976, cuant che ancjemò un moviment popolâr al domandà la istituzion di une Universitât dute furlane. Cun finanziaments cirûts e domandâts di ogni bande, il Consorzi al à judât l’Ateneu a cressi, a svilupâsi e a rinfuarçâ la ufierte formative a pro dal teritori. Il sburt che al à puartât aes dîs facoltâts che si regjistrin in dì di vuê.
OSCAR PUNTEL

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +