Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

SPECIÂL. Ai 18 di Dicembar premi pe miôr senegjature par furlan dal 2008

............

Joibe ai 18 di Dicembar, aes vot sot sere li dal Visionario di Udin, si davuelzarà la serade di premiazion de setime edizion dal Concors par tescj cinematografics in lenghe furlane, inmaneât come simpri dal Cec-Centro espressioni cinematografiche dal cjâflûc furlan dutun cui assessorâts ae Culture dal Comun e de Provincie di Udin e cul jutori de Nord Est Banca. La jurie dal concors 2008, componude di Marcello De Stefano (regjist e autôr cinematografic), Pauli Cantarut (gjornalist e organizadôr di events) e Stiefin Morat (poete e scritôr), e varà di consegna i premis pe Senegjaturis, pai Saçs sul cine e pes Storiis par film.
Cun di plui, dilunc de serade di premiazion a vignaran proietâts diviers curts, tant che il cuart volum de serie par fruts Omenuts cul titul di Il mont des ruedis (par cure di Massimo Garlatti-Costa), Le bande di Orzano e Tarvisio di Giorgio Trentin, Friuli.doc di Caterina Ongaro, Cos’è che cambia di Alberto Fasulo (prin documentari dal autôr dal cine Rumore Bianco), e Cormons cu la mude di Viarte di Eraldo Sgubin. Vie pe serade si tignarà la leture dramatizade di un toc dal lavôr premiât e po al sarà ancje presentât il numar 7 de riviste di cine Segnâi di Lûs.
Alessio Potocco

(L)Int Autonomiste / Un popul cence plui vôs in cjapitul

Dree Valcic
✽✽ Nol è par fâmi i fats di chei altris, ancje se o sai benon che ae fin in ogni câs i efiets a saran deleteris ancje pai furlans, ma o crôt di interpretâ un sintiment slargjât e un dubi gjenerâl, domandantmi parcè che a àn fat colâ Draghi. No si trate, che al sedi clâr, […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / LA PATRIE DAL FRIÛL AL SALON DAL LIBRI DI TURIN

Walter Tomada
Dai 19 ai 23 di Mai no steit a cirînus, noaltris de “Patrie”: no sarin in Friûl, ma inaltrò.◆ No, no lìn in esili. Pal moment, jessi “furlans che no si rindin” nol è ancjemò une colpe. Salacor lu deventarà, ma pal moment o podin jessi “libars di sielzi” di lâ in “mission”. Une mission […] lei di plui +