Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

La storie cui voi dai zovins

............

Un gnûf premi pai students furlans des scuelis superiôrs

Un premi pai students furlans, par promovi la cognossince de storie jenfri i plui zovins. Al è il premi Fondazione Friuli Scuole che al è stât inviât pe prime volte in chescj mês di bande de Fondazione Friuli in colaborazion cu la associazion Friuli Storia. In pratiche, si vûl dâ un ricognossiment al miôr teme che i students a scrivaran sot dal titul proponût “Un libro di storia che non dimenticherò”.

«Il mont de scuele – al spieghe il president de Fondazione Friuli Giuseppe Morandini – al è al centri de ativitât de fondazion, che e vûl ufrî une oportunitât stimolante ai nestris zovins, risiervantjur un ricognossiment des scuelis secondariis superiôrs di Udin e Pordenon inte suaze dal za ben cognossût premi Friuli Storia». Cun di fat, se Friuli Storia al è un ricognossiment che za di timp al ven dât a cui che al scrîf libris di storie, chel di pôc inmaneât al è un premi viert a ducj i students des scuelis secondariis superiôrs des dôs provinciis di Udin e Pordenon.

Al prin classificât i sarà dât un contribût di 250 euros e un bon par comprâ libris dal valôr simpri di 250 euros. La jurie e podarà concedi cun di plui doi bogns di 250 euros l’un a altris elaborâts che a meretin. Il test al varà di vê tra i 5 mil e i 8 mil caratars (includûts ancje i spazis), e al varà di jessi inviât midiant di un modul online che si cjate sul sît www.friulstoria.it dentri dai 30 di Jugn 2018. I files inviâts a varan di tratâ dome l’argoment indicât tal titul. Chei che a parteciparan a saran valutâts di une jurie formade di docents universitaris e insegnants de scuele secondarie di secont grât indicâts de Fondazione Friuli, che e sierarà i siei lavôrs dentri dal mês di Avost. La premiazion si tignarà a Setembar in ocasion de consegne dal Premio Nazionale di storia contemporanea Friuli Storia.

Il bant intîr par partecipâ si pues scjamâlu a www.friulistoria.it/premio_scuole/. Par vê altris sclariments si pues scrivi a premioscuole@friulistoria.it. (p.c.)

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +