Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

La rivoluzion dal premi San Simon di chest an

............

Grandis novitâts chest an pal Premi San Simon, che al cambie piel. Pe prime volte di 38 agns in ca, il premi plui prestigjôs de Regjon – che al pant la lenghe furlane tant che mieç di espression narative vivarose e dinamiche – nol acetarà romançs: chest parcè che il concors al à sielzût di deventâ bienâl e di lâ incuintri a une inovazion pardabon rivoluzionarie. Chest an si fâs indenant cun dôs sezions: di une bande la racuelte di contis cuntun minim di 100 mil batudis, di chê altre, novitât in assolût, il curtmetraç, incentrât su la interpretazion libare dal teme La crosere, che al cjape ispirazion dal toponim di Codroip di divignince latine Quadruvium, crosere di cuatri stradis.

I romançs a tornaran in sene l’an che al ven, di mût che i autôrs a varan doi agns di timp par scrivi lis lôr oparis. La convinzion de jurie cun a cjâf Carlo Tolazzi e je che la cualitât dai lavôrs e ledi a cressi. Tal 2018 il bant al sarà viert ancje ai fumuts, che l’an passât a àn screât la lôr presince al San Simon cu la vitorie di Il Costrutôr di trabicui di Giovanni di Qual di Tumieç. In cheste maniere il Premi, che al à vût tant che vincidôrs i plui impuartants inteletuâi di lenghe furlane, di Amedeo Giacomini, Pier Antonio Bellina, Gianni Gregoricchio, Franco Marchetta, par nomenâ dome cualchidun, si vierç ai lengaçs plui gnûfs cence dismenteâ la tradizion. E si slargje intune dimension internazionâl midiant de colaborazion cul Ente Friuli nel Mondo che al garantirà la difusion dal bant fra ducj i furlans presints in ogni lûc dal mont. ❚

✒ Walter Tomada

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +