Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Isontino? No, Friûl Orientâl. La Patrie dal Friûl a Migjee / Isontino? No, Friuli Orientale. La Patrie dal Friûl a Medea

............

Martars ai 25 di Otubar, li dal centri Civic “A. Gallas” in Corso Friuli a Migjee aes 20.30, la riviste La Patrie dal Friûl e presente il numar 10/2011 cun diviers aprofondiments sul Friûl Orientâl scomençant cuntun intervent a Lucio Peressi. Tra i servizis ancje une interviste al sindic Alberto Bergamin a proposit de iniziative a pro de scuele di Migjee, cu la racuelte di firmis, il ricors al Tar e i riferiments a la Leç 482/99 par evitâ i tais des classis previodûts dal ministeri de Istruzion.
Ospits dal comun, pe redazion a intervegnin il diretôr Dree Valcic e i colaboradôrs Alessio Potocco e Michele Calligaris. Al puartarà il so salût di benvignût propit il sindic Bergamin.
Tra i tancj argoments, si segnale la “Cuintristorie dal Nûfcent” sui agns 80 cu la cuviertine dedicade a la proteste “O Zico o Austria”.
Servizis ancje su la Emigrazion cu la cunvigne de Universitât di Irskut sui Furlans de Transiberiane e tancj altris aprofondiments.


Va indevant a lei fracant chi —->
_______
Martedì 25 ottobre, presso il centro civico “A. Gallas” in Corso Friuli a Medea alle 20.30, la rivista in lingua friulana “La Patrie dal Friûl” presenta il numero 10/2011 con numerosi approfondimenti sul Friuli Orientale, a partire da un intervento di Lucio Peressi. Tra i servizi anche un’intervista al sindaco Alberto Bergamin a proposito dell’iniziativa in difesa della scuola di Medea, con la raccolta firme, il ricorso al Tar e i riferimenti alla Legge 482/99 per evitare i tagli delle classi previsti dal ministero dell’istruzione.
Ospiti del comune, per la redazione intervengono il direttore Andrea Valcic e i collaboratori Alessio Potocco e Michele Calligaris. Porterà il suo saluto di benvenuto il sindaco Bergamin.
Tra i molti argomenti, si segnala la “Cuintristorie dal Nûfcent” sugli anni 80 con la copertina dedicata alla protesta “O Zico o Austria”.
Servizi anche sull’Emigrazione friulana con il convegno dell’Università di Irskut sui Friulani della Transiberiana e tanti altri approfondimenti.

L'editoriâl / Macroregjons, une oportunitât di racuei

Alessandro Ambrosino - Graduate Institute, Gjinevre
Lis strategjiis macroregjonâls a son la ultime “invenzion” UE par favorî la cooperazion teritoriâl. Trê di cuatri si incrosin in Friûl Intai ultins agns, la Union Europeane si è sfuarçade in maniere vigorose di vignî dongje di plui ai citadins e – su la fonde di chest cambi di rote – e à ricognossût une […] lei di plui +

Il numar in edicule / Jugn 2022

Dree Venier
Jugn 2022 – L’EDITORIÂL. La multiculturalitât e valorize il grant e il piçul / (L)INT AUTONOMISTE. Il pericul centralist al è tal Dna dai partîts talians / PAGJINE 2 – LA STORIE. Di Udin a Pesariis par promovi la mont e i prodots furlans / INT DI CJARGNE. Aziende Agricule Rovis Sabrina di Davài di […] lei di plui +