Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

“Circolo Acustico Vol. 2″ e “Compilation par il Friûl”: il Friûl e i furlans contâts intes storiis dai talents musicâi nostrans in dôs racueltis

............


E je juste tacade la Vierte e za il 2017 al à viodût il sflorî di album di tancj artiscj nostrans di grant talent. Al jere un pôc di timp, però, che no si podeve preseâ i nestris musiciscj intune opare che e clamave a racuelte plui stîi e gjenars.
La storie di “Circolo Acustico Vol. 2” e nas ancjemò tal Dicembar dal 2011, cuant che Louis Armato e Juri Lenard a fondin il Circolo Acustico: une aventure in musiche che in cinc agns e à coinvolzût plui di 60 artiscj nostrans. Tacant di un grup di amîs, si son dâts dongje al Circolo artiscj di ducj i gjenars: dal folk al rock, dal pop ai cjantautôrs impegnâts, artiscj za cognossûts e talents zovins ancjemò in sfloridure. Fin cumò, il Circolo si è esibît in ben 79 seradis, dulà che il public simpri plui afezionât e i locâi simpri plui disponibii a lu àn puartât a fâsi cognossi in dut il Friûl. Dilunc chestis seradis, i artiscj si esibissin in marilenghe dome cul acompagnament de vôs e de ghitare. Dopo la ultime racuelte, “Circolo Acustico Vol.1”, realizade tal Otubar dal 2014 e fate di 12 tocs dal vîf, il Circolo nus à maraveât cu la jessude di un altri album, presentade pal complean a Zenâr dal 2017: “Circolo Acustico Vol.2”. Cheste volte, si scoltin sedis tocs di ancjetancj artiscj: Bratiska, Mick Gaze, Giulia Daici, Franz Candoni, Louis Armato, Angelica Lubian, Simone Rizzi, Francesco Inbriaco, Maurizio Perosa, Heart as Arena, Franco Giordani, Matteo Canciani, Emma Gustafson, Anstronauti Ovunque, Miky Martina e – ospit di ecezion – Ruggero de i Timidi.
Une altre preziose racuelte, sfloride ancje cheste a inizi 2017, e je “Compilation par il Friûl”. Il CD al è stât realizât graciis ae idee di Musicologi, la associazion fondade dai students dal cors di lauree DAMS (cors in musicologjie di Gurize de Universitât di Udin) che e je vitâl pe organizazion di tancj events di musiche in Friûl. Baste pensâ a progjets tant che la Cjase de Musiche a Glemone e Udin e al lôr lavôr pe gjestion dal Archivi Regjonâl dal Disc, dulà che si cjatin lis produzions discografichis dal Friûl.
La ideazion dal album, realizât cul contribût de Provincie di Udin, e je tacade tal 2016 cuant che il president di Musicologi, Alessandro Tammelleo, pal aniversari dal Taramot, al à volût meti dongje artiscj furlans che a esprimin midiant de musiche l’amôr pe lôr tiere. Undis tocs, che a contin lis storiis e lis tradizions furlanis, ognidun cul so gjenar e interpretazion, ma te stesse bielissime lenghe, il Furlan. Tal disc o sintìn: Alessandro Tammelleo, Priska Benelli, Giulia Daici, Trabeat, Alvise Nodale, Tony Longheu, Aldo Rossi, Franco Giordani, Lorenzo Tempesti, Giovanni Floreani e i arlêfs di IV A e B de scuele primarie di Plovie e Ospedalet di Glemone, che a àn partecipât a un progjet di composizion di cjançons ispiradis al Friûl. Dutis dôs lis racueltis si puedin comprâ a L’Angolo della Musica di Udin. La “Compilation par il Friûl” ancje te sede dal Archivi Regjonâl dal Disc a Glemone. Par plui informazions, visitait i sîts web e pagjinis facebook dal Circolo Acustico e di Musicologi.

L'editoriâl / Macroregjons, une oportunitât di racuei

Alessandro Ambrosino - Graduate Institute, Gjinevre
Lis strategjiis macroregjonâls a son la ultime “invenzion” UE par favorî la cooperazion teritoriâl. Trê di cuatri si incrosin in Friûl Intai ultins agns, la Union Europeane si è sfuarçade in maniere vigorose di vignî dongje di plui ai citadins e – su la fonde di chest cambi di rote – e à ricognossût une […] lei di plui +

Il numar in edicule / Jugn 2022

Dree Venier
Jugn 2022 – L’EDITORIÂL. La multiculturalitât e valorize il grant e il piçul / (L)INT AUTONOMISTE. Il pericul centralist al è tal Dna dai partîts talians / PAGJINE 2 – LA STORIE. Di Udin a Pesariis par promovi la mont e i prodots furlans / INT DI CJARGNE. Aziende Agricule Rovis Sabrina di Davài di […] lei di plui +