Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

ATUALITÂT. Loris Vescovo e Francis and the Phantoms sul tet de musiche furlane

............

Puntuâl come ogni an, al è rivât ae fin di Novembar l’apontament cun Musiche “Pe gnove musiche furlane”, la manifestazion inmaneade dal comun di Udin che e presente lis miôr produzions musicâls in marilenghe dal an, e cul Premi Friûl, il concors che za di 26 agns in ca al premie i grups che a doprin la lenghe furlane.
Un fin di setemane pardabon siôr che al à dât la pussibilitât ai passionâts di musiche di scoltâ cetancj grups difarents, e di cjapâ il pols de musiche in marilenghe. Intun Palamostre plen di int, a son stadis 12 esibizions dal vîf, alternadis a proiezions di videos musicâls.
I discs dai artiscj che si son esibîts par Musiche, a son stâts sielzûts jenfri lis gnovis jessudis de discografie furlane dal 2008 di une jurie di gjornaliscj. Loris Vescovo, R.esistence in Dub, Lino Straulino, Strepitz e Arbe Garbe a son stâts i protagoniscj de serade.
I VINCIDÔRS_Il vincidôr de Targhe Deganutti, assegnade al disc plui significant dal an, al è stât Borderline di Loris Vescovo: un disc che al ten dentri lis esperiencis di viaç di chest cjantautôr che al à zirât il mont su lis olmis de migrazion furlane.
In corse pal Premi Friûl invezit, a jerin sîs grups cetancj difarents un di chel altri, a testemoneance, come se ‘nd fos ancjemò bisugne, di trop vivarose che e je la sene musicâl furlane: Rock alternatîf cui Fîl e Fiar, musiche dark cun Francis and the Phantoms, cjançon di autôr cui Limerick, punk rock cui Claus, musiche eletroniche sperimentâl cun Elettrike Skeletriche Poetiche e pop acustic cul duet Accordincanto. A àn vinçût il Premi, ven a stâi la produzion e la distribuzion di un cd cu la etichete Musiche Furlane Fuarte, Francis and the Phantoms, il progjet che al met in musiche lis visions di Checo Tam, scritôr e cjantant dal grup.
OSPITS_La edizion 2008 di Musiche e je stade insiorade di altris doi events impuartants. Pe prime volte al è stât ospitât il vincidôr dal Liet Festival, il festival european des cjançons in lenghe di minorance, chest an vinçût dal cors Jacques Culioli. Za di agns, artiscj di chenti si esibissin in chest Festival (tal 2008 i Carnicats): l’obietîf al è chel di incressi il leam jenfri Friûl e Europe te sperance di rivâ a vê une finâl dal Festival achì a Udin.
Cun di plui e je stade presentade la instalazion sonore Lenghedivacje, curade di Hybrida e produsude cul jutori de ARLeF: cinc regjistrazions in lenghe furlane fatis di Renato Rinaldi e daspò elaboradis in musiche di cinc compositôrs europeans.
Federica Angeli

Libris simpri bogns / Emilio Nardini, “Par vivi”, Udin, 1921

Laurin Zuan Nardin
“Apene finidis di lei lis poesiis dal cont Ermes, il dotôr Cesare, fra i batimans dal public, al si ritire daùr l’uniche quinte preparade a zampe dal… palc scenic. Ma, pal bessologo, che il devi recità il brâf atôr di san Denel, Giovanin Tombe, ‘e ocòr une scene, e il dotôr Cesare la proviot cussì:…” […] lei di plui +

Interviste / Numb il cjan scjaladôr (e il so paron Thomas)

Dree Venier
Di un probleme ae çate al record in mont: interviste cun Thomas Colussa, che cul so Numb al sta pontant al record di altece lant sul Mont Blanc O vevi za intervistât Thomas Colussa, 40 agns, un pâr di agns indaûr. In chê volte al jere un “furlan a Milan” e al faseve il personal […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / La identitât e ven dai zovins

Walter Tomada
Une zornade di incuintri pai Conseis dai Fantats Al à fat scjas il senatôr Roberto Menia che al à declarât di volê gjavâ il furlan de scuele e dal ûs public. Al jere di un pieç che nissun rapresentant des istituzions al pandeve clâr di volê scancelâ lis normis di tutele, ma salacor a son […] lei di plui +