Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Ancje pal an 2016 il Lunari di pre Toni: ideis e solidarietât in cubie

............

Sabide ai 7 di Novembar te glesie di Visepente al è stât presentât il lunari di pre Toni Beline, il numar nûf di cuant che nus à lassâts. La int no je mancjade e cun jê nancje lis motivazions par jessi presints. Intun unic moment, si è metude dongje la memorie di un om straordenari come pre Toni; la solidarietât che e met adun doi monts, il nestri e chel dal Benin in Afriche, cui poçs di aghe e lis scuelis fatis sù de associazion “Amîs di Udin” (midiant ancje dai lunaris di chescj agns: passe cuarante mil euros in vot agns); e infin, lis ideis che a continuin a jessi il contignût pandût di pre Toni e di Glesie Furlane in chescj agns. Il lunari pal an 2016 al fevele di misericordie, e se la peraule e podarès semeâ retoriche, al è di bant afermâ che lis peraulis di pre Toni a rivin a dâ vivarositât e concretece a chest concet cussì peât al mont de glesie e al nestri vivi. Dodis mês e dodis moments di riflession e cualchi volte di ridi, ma simpri cu la inteligjence de profonditât di cui che al sa viodi un pas plui in là.
Il lunari nol è limitât te difusion dome al nestri Friûl, ma al zire indulà che la nestre int e va a vivi, cussì o savìn che al è picjât ator pe Italie e ancje suntun mûr di Istanbul, in plui di cualchi puest in Gjapon. Forsit nus mancje la Cine, ma o crodìn che in ogni continent e sedi presinte la figure di pre Toni, lis sôs peraulis e il sô incoragjament sedi uman che culturâl, parcè che ae fin nus ripet simpri chê: restâ umans (cuntune muse), cun dignitât, fede e libertât.
I lunaris si puedin cjatâ a Visepente te edicule dal paîs, a Basilian te edicule centrâl, a Mels simpri te edicule e a Maian. Si pues ancje contatâ la nestre redazion par vê informazions in merit. ❚ ✒ Mauro Della Schiava

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +