Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

In memorie di pre Antoni Beline a 11 agns de muart

............

Al à lassade une olme profetiche te glesie e te culture furlanis
A van indevant ancje chest an diviers apontaments tai comuns di Basilian e di Listize in memorie di pre Antoni Beline tai 11 agns de muart, par iniziative dal Comun di Basilian, di Glesie Furlane, dal Grop amîs di pre Toni e de Associazion culturâl “Colonos”, e cu la colaborazion di tante int e di associazions furlanis. A son in program moments di preiere, di incuintri e di riflession par tignî vive la memorie di cheste grande e singolâr figure di om, predi, mestri e inteletuâl che al à lassade une olme profetiche te glesie e te culture furlanis.
Daspò de cjaminade libare “Pai trois di pre Antoni” dai 14 di Avrîl a Visepente, che e à vierzût la schirie di iniziativis, sabide ai 21 di Avrîl, aes 10 di matine, la biblioteche civiche “Pre Antoni Beline” di Basilian e darà acet ae cunvigne “Pre Antoni al vîf” cun Irene Locatelli che e presentarà in anteprime il so libri “Una scuola possibile. Il pensiero e l’esperienza di Pietrantonio Bellina”, publicât di Glesie Furlane; Bruno Forte e Silvana Schiavi Fachin, che a fevelaran dal teme “Predis e mestris scomuts” (Forte su pre Beline e pre Lorenzo Milani, e Schiavi Fachin sul predi furlan e su Tullio De Mauro).
Domenie ai 22 Avrîl, aes 10 di matine, si ricuardarà pre Beline tal cimitieri di Visepente, denant de sô tombe. Lant in glesie, e je previodude une soste li de lapide poiade sul lûc de muart. E aes 11 e un cuart, te plêf di Sante Marie Assunte, e sarà celebrade une messe par pre Antoni. Une messe in so ricuart e vignarà fate ancje a Vençon, te plêf di Sant Andree, domenie ai 22 Avrîl, aes 5 dopomisdì. Po al vignarà presentât il libri di Locatelli su pre Beline.
par cure de redazion

L'EDITORIAL / Preâ par furlan al è onôr e no pecjât

Walter Tomada
Jo no jeri ancjemò nassût cuant che pre Checo Placerean al tacave a voltâ il Messâl par furlan. A son passâts passe 50 agns e i furlans no àn ancjemò plen dirit, pe Glesie di Rome, a preâ inte lôr lenghe. La Conference Episcopâl dai Talians e à mancjât, ancjemò une volte, di fâ bon […] lei di plui +

Gnovis / Acuile sportive furlane

Redazion
Joibe di sere aes 6 intal Salon dal Popul dal Palaç da Comun di Udin si tignarà la cerimonie di consegne de prime edizion dal premi ACUILE SPORTIVE FURLANE, un gnûf ricognossiment che al met dongje il valôr dai risultâts sportîfs ae cussience identitarie che i campions furlans di ogni sport a son bogns di […] lei di plui +

Gnovis / Brâf Agnul! La to vôs e fâs onôr al Friûl

Redazion
O saludìn cun braùre e emozion il Premi Nonino Risit d’Aur che al è stât assegnât a Agnul Floramo, un inteletuâl di gale che i letôrs de “La Patrie dal Friûl” a cognossin di agnorums in dut il valôr des sôs ideis: difat al à scrit sul nestri gjornâl centenârs di articui e cun nô […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / Parons vecjos e gnûfs de informazion

A i 24 di Mai dal 1946, juste trê mês dopo che pre Bepo Marchet e Felix Marchi a vevin fondade “La Patrie dal Friûl”, un grup di industriâi triestins al à screât a Udin un gjornâl cuotidian clamantlu “Messaggero Veneto”. In chê volte Carlo Tigoli, il diretôr, e ducj chei che lu àn finanziât, […] lei di plui +