Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

IL SANT DAL MÊS. Ss. Ilari, vescul, e Tazian, diacun, martars

............

Il non di Ilari (Ilar o Elar), unît intal Martirologji jeronimian al non di Tazian, al corispuint al non dal secont vescul dal catalic aquileiês. Une memorie une vore antighe e testemonee che il vescul Ilari e il diacun Tazian a frontarin il martueri ai 16 di Març dal 284, sot Numerian.
Za tor dal sec. IV al fo dedicât a Ilari, dentri des muris di Aquilee, un «martueri otagonâl». Sul finî dal sec. VI, il patriarcje Pauli, sintint che a stavin rivant lis schiriis dal Langobarts, al scjampà a Grau, puartantsi daûr i cuarps dai sants Ilari e Tazian e di altris martars.
La lôr venerazion si slargjà cetant; intune localitât che e cjapà il non di Gurize, e fo dedicade a di chescj martars une gleseute ricuardade za sul tacâ dal sec. XIII. Slargjade, e funzionà dal an 1460 av. tant che glesie parochiâl de citât e, cu la sopression dal patriarcjât di Aquilee (1751), e cjapà il titul di catedrâl de arcidiocesi di Gurize a pene istituide.
La citât di Gurize ju venere tant che siei protetôrs principâi. ❚
Test gjavât fûr dal Messâl par furlan, di agns in spiete de aprovazion di bande de CEI (Conference Episcopâl Taliane).

(L)Int Autonomiste / Un popul cence plui vôs in cjapitul

Dree Valcic
✽✽ Nol è par fâmi i fats di chei altris, ancje se o sai benon che ae fin in ogni câs i efiets a saran deleteris ancje pai furlans, ma o crôt di interpretâ un sintiment slargjât e un dubi gjenerâl, domandantmi parcè che a àn fat colâ Draghi. No si trate, che al sedi clâr, […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / LA PATRIE DAL FRIÛL AL SALON DAL LIBRI DI TURIN

Walter Tomada
Dai 19 ai 23 di Mai no steit a cirînus, noaltris de “Patrie”: no sarin in Friûl, ma inaltrò.◆ No, no lìn in esili. Pal moment, jessi “furlans che no si rindin” nol è ancjemò une colpe. Salacor lu deventarà, ma pal moment o podin jessi “libars di sielzi” di lâ in “mission”. Une mission […] lei di plui +