Sfuei Mensîl Furlan Indipendent
Archivi de Patrie

Si insiorin i laboratoris dal “Solari”

Piero Cargnelutti

Al cres e si insiore di tecnologjie il laboratori “Legno Lab 4.0” inviât alì dal “Isis Fermo-Solari” di Tumieç. L’istitût scolastic cjargnel al à podût comprâ une “Tenotatrice-mortasatrice CNC”, o ben une machine tenonadore e di incàs che e permetarà di inzornâ inmò di plui lis ativitâts didatichis tal setôr dal len e di trasmeti ai students lis competencis sul flus di lavorazion automatizât, che si zontin a chês acuisidis midiant dal studi des lavorazions artesanâls tradizionâls. L’invistiment al è stât pussibil in graciis dal contribût de Fondazione Friuli, de Regjon cul Fonts Sociâl European, e cu la poie di Confindustrie Udin, adun cul lis organizazions teritoriâls di Cgil, Cisl e Uil midiant dal font “Solidarietà Montagna”. L’invistiment al è stât puartât indenant dopo di une atente analisi dal procès produtîf in colaborazion cu lis aziendis dal teritori.
◆ La “Tenotatrice-mortasatrice CNC” e je un machinari che al è dedicât ae realizazion di lavorazions di componentis in len pe fabricazion di antinis, elements di cjadreis, e plui in gjenerâl di furniduris. Il laboratori “Legno Lab 4.0” al è stât inviât alì dal istitût “Isis Fermo-Solari” intl scolastic 2017/2018 cuntun prin centri di lavôr CNC acuisît in comodât. Di chê volte, la scuele cjargnele si è impegnade a cjatâ fûr gnûfs fonts di invistî e tal zîr di pôcs agns al è deventât un laboratori di marangon dal futûr, cul acuist di une see circolâr programabile, e une toupie (une specie di fresadore verticâl) programabile a arbul inclinabil. Il laboratori al è stât pensât e progjetât cuntune linie di produzion complete che e permeti ai students dal setôr dal len di sperimentâ in maniere concrete lis fasis di lavorazion di un procès complet, de programazion a computer ae prototipazion e realizazion in machine. La idee di fonde dal laboratori e je chê di ricreâ, midiant dal acuist di machinaris industriâi, lis cundizions lavorativis che i arlêfs dal Fermo-Solari a cjataran tes aziendis dal setôr une volte jentrâts tal mont dal lavôr. ❚

L’EDITORIÂL / Jù lis mans dal Tiliment

Walter Tomada
Traviersis, cassis di espansion, puints e viadots autostradâi, potenziament dal idroeletric: al mancje dome di metisi a sgjavâ cu lis trivelis par cirî gas o petroli! Ma parcè il Tiliment, che tancj studiôs a stimin jessi l’ultin flum salvadi de Europe, isal sot di dutis chestis menacis, invezit di jessi tutelât e protet cemût che […] lei di plui +

(L)Int Autonomiste / Cui aial pôre de “Cuistion furlane”?

Dree Valcic
✽✽ No ven plui nomenade, sparide dai radars dal dibatiment politic e culturâl. Di “Cuistion furlane” no si ’nt fevele plui. Di cent agns incà e esist chê meridionâl, cjare a Gramsci, e su chê miârs e miârs di students a àn fat tesis di lauree, a son stadis fatis ancjetantis cunvignis, ogjet di ogni […] lei di plui +

L’EDITORIÂL / La “bufule meloniane” e la autonomie inte glacere

Walter Tomada
“Si sin indurmidîts furlans, si sin sveâts melonians”: cun chestis peraulis un cjâr amì al à strent intun sproc sintetic il sens des elezions politichis che pardut a àn viodût a vinci fûr par fûr ancje chenti Fratelli d’Italia, il partît di Giorgia Meloni. Di storic i ai rispuindût che 100 agns fa une dì […] lei di plui +

La anteprime / Cors di furlan par gjornaliscj: consegnâts i atestâts

Redazion
Ai 27 di Setembar, te sede di Udin de Regjon Autonome Friûl-Vignesie Julie, a son stâts consegnâts i atestâts ai vincj gjornaliscj che a àn partecipât al prin cors di lenghe furlane inmaneât de ARLeF – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane e dal Ordin regjonâl dai gjornaliscj. La consegne dal document ai professioniscj de comunicazion […] lei di plui +